Home / Di Che Segno è / Di che segno è Pippo Baudo

Di che segno è Pippo Baudo

Conduttore televisivo, talent scout, paroliere, compositore italiano, Pippo Baudo, all’anagrafe Giuseppe Raimondo Vittorio Baudo nasce a Militello in Val di Catania il 7 giugno 1936 sotto il segno dei gemelli. I gemelli sono un segno così detto, mobile infatti, il periodo in cui cade  ovvero, la Primavera lascia spazio all’Estate e questo passaggio rappresenta al meglio le caratteristiche dell’aria che fluttua in questo intercedere delle stagioni. Per tale motivo il segno dei Gemelli risulta essere la perfetta rappresentazione della volatilità e quindi della volubilità. Il suo essere doppio lo scinde quasi totalmente in due personalità totalmente diverse. In lacune rappresentazioni è raffigurato non come due gemelli, bensì come due volti messi di spalle che non riescono ad incontrarsi tra di loro, come se l’uno non sapesse dell’esistenza dell’altro, ed è questa talvolta la sensazione che si ha, quando ci imbatte nei nati sotto questo segno.

I nati sotto questo segno sono ribelli, insofferenti, non amano le costrizioni, adorano viaggiare e comunicare ed hanno, radicata nella loro natura, una voglia di conoscenza irrefrenabile. Sono degli oratori incredibili, appassionati e spontanei potrebbero parlare per ore di qualcosa che hanno recentemente letto, visto o scoperto e nelle conversazioni difficilmente si può avere la meglio. Amano il giornalismo e il pubblico, ma adorano anche parlare con le persone che lo circondano per trovare confronto e conferme. Indipendente e assolutamente non monotono, odia la routine e qualsiasi lavoro sedentario e ripetitivo. È sagace e arguto ed è sempre circondato da nuove amicizie. Curioso fino allo stremo è capace di studiare qualsiasi cosa che possa placare la sua insaziabile sete di conoscenza. Date le caratteristiche dell’elemento aria resta sempre molto sul mentale, ma ciò non lo rende un razionale, anzi è molto affascinato da tutto ci+ che a che fare con la metafisica e la spiritualità.

L’elemento aria, insieme alla caratteristica mobile del segno, rendono i talvolta capricciosi e irrequieti. D’altra parte il loro carattere capriccioso li mantiene giovani e giocherelloni fino a tarda età e tendono a non dimostrare mai la loro età biologica. Non è tra i segni più fedeli e sinceri dello zodiaco e talvolta si lasciano scappare qualche menzogna in difesa delle loro tesi.

Nonostante sia spesso in ritardo, si dimentichi degli appuntamenti e risulti, a volte poco affidabile,  soprattutto all’inizio di una relazione, chi nasce sotto questo segno ha una grande capacità di farsi perdonare qualsiasi cosa; il suo partner deve essere prima di tutto un amico e, allo stesso tempo, consapevole del fatto che non è facile trattenere, al proprio fianco, un nato sotto il segno dei Gemelli. Per tenersi stretto un partner con simili caratteristiche, infatti, bisogna essere in grado di incuriosirlo sempre, di non essere mai banali, di sopportare i periodici sbalzi di umore e di essergli complice. Il segno dei Gemelli vive l’amore come una sorta di gioco o di avventura e sebbene sappiano rendersi affettuosi e premurosi nei confronti del proprio partner, non sono generalmente propensi a romanticherie e sentimentalismo, e non è raro incontrare un nato sotto il segno dei Gemelli che resti single a lungo.

Fonti: qui  qui e qui e qui 

About Chiara

Check Also

Di che segno è Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo dos Santos Aveiro, meglio noto come Cristiano Ronaldo è il famoso calciatore portoghese, attaccante …